SenoClinic

Unità di Senologia


Casa di Cura Privata

Villa Benedetta

Circonvallazione Cornelia, 65

00165 Roma

Tel. 06.66.65.23.63

 

Responsabile Unità di Senologia

Dr.ssa Simonetta Rossi

 

Contatti_SenoClinic_Senologia_roma
Villa Benedetta
Come contattarci
dove trovarci
Le nostre prestazioni

Riabilitazione motoria

La riabilitazione motoria per chi ha subito una operazione al seno

riabilitazione_motoria_post_intervento_seno

L’équipe di SenoClinic è impegnata tutti i giorni nel fornire un aiuto pratico per la riabilitazione motoria delle nostre pazienti che hanno subito un intervento al seno.

 

La mobilizzazione precoce ha il vantaggio di portare in breve tempo ad un recupero funzionale assoluto dell’arto che ha subito l’intervento. L’esecuzione metodica degli esercizi di riabilitazione motoria e l’assistenza dei terapisti di SenoClinic ti permetteranno di raggiungere un’ottimale recupero post-operatorio.

 

Come puoi immaginare, dopo l’intervento è possibile avvertire alcune sensazioni nella sede dell’intervento. L’area della ferita, braccio, avambraccio, mano, spalla e emitorace, può dare una sensazione di disagio o di tensione, senso di pesantezza, mancanza di sensibilità, formicolii, senso di goccia di acqua fredda che scende lungo il braccio, bruciore. Le sensazioni sono molto variabili da una paziente all’altra, oppure a seconda delle condizioni di stanchezza o durante i cambiamenti climatici.

 

Suggeriamo sempre di iniziare gli esercizi motori già dalla prima settimana dopo l’intervento chirurgico: devono essere eseguiti per riacquistare completamente la mobilità del braccio e della spalla e ripetuti più volte al giorno affinché la postura rimanga il più possibile corretta cosi da non creare una traslazione antalgica. Durante la giornata il braccio va inoltre usato per tutto quello che può essere l’attività quotidiana controllando che l’esecuzione sia corretta, che non si mettano cioè in atto atteggiamenti di compenso.

 

La maggior parte delle pazienti riprende una normale mobilità in un paio di mesi. Talvolta dopo qualche giorno dall’intervento si potrà avere la sensazione di sentire il braccio legato nei movimenti. Si tratta di una sensazione normale, dovuta alle fibre di riparazione cicatriziale.

 

In questo periodo la respirazione profonda associata agli esercizi aiuterà ad ottenere un miglior rilassamento. Gli esperti di SenoClinic ti ricordano che un buon controllo della respirazione induce un effetto miorilassante, allenta cioè quelle tensioni che potrebbero trasformarsi in contrazioni muscolari costanti ed è anche un aiuto per il drenaggio dell’arto e del torace.