SenoClinic

Unità di Senologia


Casa di Cura Privata

Villa Benedetta

Circonvallazione Cornelia, 65

00165 Roma

Tel. 06.66.65.23.63

 

Responsabile Unità di Senologia

Dr.ssa Simonetta Rossi

 

Contatti_SenoClinic_Senologia_roma
Villa Benedetta
Come contattarci
dove trovarci
Le nostre prestazioni

L'obesità un fattore di rischio per il cancro al seno

L'obesità è un fattore di rischio noto per il cancro al seno nelle donne sia in pre che in post menopausa perchè alcuni fattori, prodotti dal tessuto adiposo, sono noti nell’influenzare direttamente o indirettamente la crescita tumorale.

 

Sia l'obesità che il cancro sono una conseguenza delle alterazioni del metabolismo, infatti entrambi determinano una infiammazione localizzata, con produzione di citochine infiammatorie e prostaglandine da parte sia dal tessuto adiposo che dalle cellule tumorali.

 

L'obesità è anche un fattore di rischio per l’insorgere del diabete di tipo 2 il quale determina un aumento dei livelli circolanti di insulina e insulin-like growth factor-I (IGF-I), noto per promuovere la crescita delle cellule tumorali. E’ interessante notare che questi fattori convergono ad aumentare l'espressione dell'aromatasi nel seno e, quindi, la produzione di estrogeni, aumentando così il rischio di cancro al seno e la crescita di cellule tumorali.

 

Terapie volte al trattamento dell'obesità e del diabete sono pertanto soluzioni per la prevenzione del cancro al seno.

 

Molte donne con diagnosi di cancro al seno, indipendentemente dallo stato della menopausa, aumentano di peso.

 

La gestione del peso gioca un ruolo importante nel miglioramento della prognosi. Infatti prevenirne l’aumento o promuoverne la perdita del peso con una dieta attiva, modificando il comportamento alimentare ed effettuando un esercizio fisico aerobico, permette una riduzione dei biomarcatori dell'infiammazione riducendo il rischio di recidive in questa popolazione di pazienti ad alto rischio; inoltre queste modifiche dello stile di vita determinano un netto miglioramento della qualità della vita stessa.

 

(A cura del Dr. Andrea Manto)