Agopuntura - Trattamenti e gestione del dolore SenoClinic a Roma

Agopuntura – Trattamento e gestione del dolore a Roma

L’Agopuntura a Roma è una modalità terapeutica di trattamento e gestione del dolore poco invasiva e sicura. Nella moderna visione di una medicina personalizzata, l’agopuntura, disciplina della Medicina Tradizionale Cinese (MTC) con tradizione millenaria, rappresenta una terapia volta a praticare una medicina centrata sulla persona piuttosto che sulla malattia.

Efficacia e sicurezza del trattamento di Agopuntura

I vantaggi legati all’efficacia ed alla sicurezza dell’Agopuntura, ne hanno determinato una crescente diffusione nel mondo: secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, che ne riconosce l’efficacia nel trattamento di diverse patologie e condizioni, viene impiegata in almeno 103 paesi (WHO Traditional Medicine Strategy 2014-2023). L’U.S. Department of Health and Human Services l’ha recentemente inserita tra le best practices per la gestione del dolore (Pain Management Best Practices Inter-Agency Task Force 2019).

In base alla sentenza della Sezione penale della Corte di Cassazione del 19/07/82 l’Agopuntura in Italia è considerata un atto medico pertanto può essere praticata solo da Medici Chirurghi.

In questa pagina, andremo a vedere le principali indicazioni ai trattamenti con Agopuntura a cui è possibile sottoporsi.

  • Ginecologia
  • Oncologia
  • Ortopedia e Reumatologia
  • Neurologia
  • Psichiatria
  • Gastroenterologia

Come si effettua il trattamento di Agopuntura

La seduta di Agopuntura inizia con un colloquio approfondito ed un esame obiettivo accurato prima del trattamento vero e proprio.

Il Trattamento di Agopuntura consiste nell’infissione di sottili aghi di acciaio sterili monouso in punti specifici del corpo che si pensa abbiano una resistenza bioelettrica ridotta e un’aumentata conduttanza. L’inserzione degli aghi e/o la loro manipolazione manuale o elettrica, su modelli sperimentali animali e umani, determina una serie di effetti fisiologici a livello sia centrale che periferico.

Per i Trattamenti di Agopuntura gli aghi vengono infissi in punti specifici del corpo, secondo le regole diagnostiche della Medicina Cinese, vengono lasciati in sede per 20-30 minuti e poi rimossi. Si possono inoltre utilizzare aghi pulce a semipermanenza (piccolissimi aghi sterili, della lunghezza di 1,2 millimetri, muniti di cerottino) che vengono lasciati per alcuni giorni allo scopo di ottenere una stimolazione continuata.

Il numero di sedute di Agopuntura è variabile (generalmente minore per patologie acute, maggiore per le croniche) e si svolgono con cadenza settimanale o bisettimanale. Mediamente sono necessarie almeno 6 sedute per ottenere e mantenere i risultati nel tempo.

A cosa serve e quali patologie si possono curare con l’Agopuntura

L’Agopuntura è una tenica di cura che ha come oggetto l’essere umano nel suo complesso, allo scopo di ripristinare l’equilibrio psico-fisico alterato e di rinforzare le risorse organiche del paziente attraverso un approccio terapeutico individualizzato. Tuttavia, l’Agopuntura si dimostra particolarmente efficace in alcuni particolari disturbi e patologie:

Trattamento di Agopuntura in Ginecologia

L’Agopuntura è molto utile in campo ginecologico e nell’ostetricia, con ottimi risultati nell’ambito dell’irregolarità mestruale, del dolore associato al mestruo, della menopausa e nella pratica ostetrica.

  • Sindrome pre-mestruale
  • Dismenorrea (dolori mestruali)
  • Malposizione fetale (presentazione podalica)
  • Ipogalattia (carenza di latte materno)
  • Sindrome climaterica (vampate di calore, irritabilità, insonnia)

Trattamento di Agopuntura in Oncologia

Effetti collaterali indotti da Radio/Chemioterapia:

L’Agopuntura rappresenta una metodica terapeutica antica e non invasiva, che applicata a integrazione e in affiancamento ai trattamenti oncologici tradizionali, allevia alcuni degli effetti collaterali più o meno intensi che le donne devono affrontate durante il loro percorso di cura oncologico.

  • Nausea / Vomito
  • Mucositi
  • Xerostomia (secchezza del cavo orale)
  • Neuropatie periferiche indotte da farmaci
  • Stanchezza “fatigue”

La fatigue (termine inglese che significa astenia, stanchezza) è l’insieme di sintomi fisici e psichici tra i più debilitanti e meno trattati nei malati di cancro.

Effetti collaterali indotti da Terapie Ormonali:

Il trattamento del Tumore alla Mammella con Terapia Ormonale in alcuni casi può avere come conseguenza la comparsa d Menopausa precoce e dei relativi disturbi:

  • Dolori articolari
  • Vampate di calore
  • Sudorazioni
  • Insonnia

Trattamento di Agopuntura in Ortopedia e Reumatologia

L’Agopuntura è il trattamento naturale di molte patologie ortopediche, con tecniche che consentono, in un gran numero di casi, di controllare la sintomatologia dolorosa.

  • Cervicalgia
  • Lombalgia
  • Lombosciatalgia
  • Dolori articolari
  • Tendinite
  • Epicondilite
  • Sindrome del Tunnel Carpale (in fase iniziale)
  • Sindrome fibromialgica

Trattamento di Agopuntura in Neurologia e Psichiatria

Le tecniche agopunturistiche si sono dimostrate particolarmente idonee nella cura delle patologie del sistema nervoso.

  • Cefalea tensiva
  • Emicrania
  • Neuropatie periferiche
  • Nevralgia del trigemino
  • Stati d’ansia
  • Insonnia
  • Forme depressive minori
  • Stress

Trattamento di Agopuntura in Gastroenterologia

Dopo aver escluso, attraverso un’attenta diagnosi, eventuali patologie organiche, come i diverticoli o patologie più gravi, il Trattamento di Agopuntura può essere applicato per trattare le affezioni gastroenteriche funzionali.

  • Gastrite
  • Reflusso gastro-esofageo
  • Colon irritabile
  • Stipsi

AVVISO ALLE UTENTI
Le informazioni contenute in questa pagina sono solo a scopo informativo e non possono assolutamente sostituire il parere del medico. Ogni terapia è individuale e deve essere monitorata dal proprio specialista. Per risolvere i tuoi dubbi richiedi tranquillamente un consulto a SenoClinic.

 441 Visite Totali,  6 Visite di oggi