controllo-tiroide-endocrinologo-roma-anzio

Endocrinologia e prevenzione tiroide a Roma

La tiroide è una ghiandola che si trova nella parte anteriore del collo. Si compone di due lobi laterali, collegati al centro dall’istmo. Essa si presenta ricca di vasi sanguigni e secerne diversi ormoni. Il principale ormone tiroideo è la tiroxina, nota anche come T4.

Gli ormoni della tiroide agiscono in tutto l’organismo, influenzando il metabolismo ma anche la crescita, lo sviluppo e la temperatura corporea. Proprio per le importanti funzioni svolte da questi ormoni, è importante seguire un programma di prevenzione della tiroide che consenta di monitorare le principali criticità e problematiche relative a questa ghiandola.

In questa pagina, andremo a vedere i principali test a cui è possibile sottoporsi per finalità di prevenzione tiroidea.

Visita endocrinologica a Roma

La visita endocrinologica viene svolta da un endocrinologo e ha l’obiettivo di ripristinare l’equilibrio ormonale all’interno dell’organismo. Le patologie ed i disturbi maggiormente trattati dagli endocrinologi sono:

  • Osteoporosi;
  • Diabete;
  • Menopausa;
  • Disturbi del metabolismo;
  • Malattie della tiroide;
  • Eccessiva o scarsa produzione di ormoni;
  • Infertilità;
  • Alcune tipologie di carcinomi;
  • Bassa statura

La visita endocrinologica, solitamente, comincia con alcune domande che lo specialista pone alla paziente, con l’obiettivo di arrivare ad una possibile diagnosi. L’endocrinologo potrebbe chiedere delucidazioni su diversi aspetti:

  • Farmaci assunti quotidianamente o nel periodo precedente la visita;
  • Possibili altri casi di problemi ormonali in famiglia;
  • Abitudini alimentari;
  • Allergie

L’endocrinologo potrebbe porre domande anche su sintomi che, ad un primo sguardo, potrebbero non essere correlati a problemi tiroidei. Ciò in quanto i livelli ormonali influenzano diversi sistemi e componenti dell’organismo. Di conseguenza, cambiamenti minimi in una ghiandola possono arrivare ad influenzare regioni dell’organismo anche piuttosto distanti da essa.

Al termine della visita endocrinologica, in base ai riscontri ottenuti, lo specialista elaborerà la diagnosi e suggerirà anche il percorso terapeutico da seguire, consigliando alla paziente, se necessario, ulteriori esami, come ad esempio l’ecografia tiroidea.

Ecografia tiroidea a Roma

L’ecografia tiroidea è una procedura che utilizza le onde sonore e permette di riscontrare eventuali anomalie, tra cui cisti, tumori o noduli. Può essere richiesta dall’endocrinologo se durante la visita endocrinologica viene riscontrata una crescita della tiroide. Inoltre, l’ecografia può servire a monitorare con particolare attenzione il comportamento delle ghiandole tiroidee ipoattive o iperattive.

Non ci sono particolari procedure da seguire prima di sottoporsi ad un’ecografia della tiroide.

In base al risultato ottenuto dall’ecografia, lo specialista può consigliare alcuni test di follow-up. In presenza di un nodulo sospetto, al paziente potrebbe essere consigliato di svolgere un agoaspirato. Nel caso in cui dall’esame emerga la comparsa di cisti, noduli o tumori, non è a escludere che il medico possa consigliare il ricorso ad un intervento chirurgico o ad altri trattamenti terapeutici. Se, invece, non venissero riscontrate anomalie, potrebbe anche non essere necessario sottoporsi ad una specifica terapia.

Per i pazienti con una storia familiare di uno o più casi di problemi tiroidei, il medico potrebbe suggerire di sottoporsi con maggiore frequenza all’ecografia, così da rilevare tempestivamente eventuali patologie.

Dosaggi ormonali tiroidei

I dosaggi ormonali tiroidei consistono in un semplice prelievo di sangue che permette di misurare i livelli degli ormoni della tiroide nell’organismo.

Solitamente, non c’è da seguire un iter particolare prima di sottoporsi al test TSH, tranne per alcuni pazienti, ad esempio, pazienti che utilizzano farmaci specifici potrebbero aver bisogno di interrompere momentaneamente la terapia, per evitare gli stessi influenzino i risultati del test.

Questo esame è utile per ottenere indicazioni sul funzionamento della ghiandola della tiroide e per diagnosticarne eventuali disturbi.

AVVISO ALLE UTENTI
Le informazioni contenute in questa pagina sono solo a scopo informativo e non possono assolutamente sostituire il parere del medico. Ogni terapia è individuale e deve essere monitorata dal proprio specialista. Per risolvere i tuoi dubbi richiedi tranquillamente un consulto a SenoClinic.