Il test genetico potrebbe essere utile anche per i familiari maschi?

test-genetico-maschi-senoclinic

Il maschio potrebbe essere un “portatore sano” di mutazioni di BRCA1 o BRCA2 e, come tale, potrebbe trasmettere tale carattere di predisposizione a una parte dei suoi figli e/o figlie. AVVISO ALLE UTENTILe informazioni contenute in questa pagina sono solo a scopo informativo e non possono assolutamente sostituire il parere …

Leggi tuttoIl test genetico potrebbe essere utile anche per i familiari maschi?

Quali sono i benefici del test per una donna già affetta da tumore?

i-benefici-del-test-genetico-senoclinic

La positività al test genetico riscontrata in una donna con tumore della mammella o dell’ovaio attualmente non modifica in modo sostanziale le modalità di trattamento della neoplasia. È tuttavia importante ricordare che una donna affetta da tumore della mammella e portatrice di mutazioni di BRCA1 o BRCA2 è a rischio …

Leggi tuttoQuali sono i benefici del test per una donna già affetta da tumore?

Cosa fare in caso di test con esito positivo in donne sane?

test-genetico-positivo-senoclinic

Il maggior vantaggio dei test genetici è quello di permettere di inquadrare meglio la tua condizione di rischio: in base al risultato del test quindi, il genetista medico e l’oncologo di SenoClinic sapranno creare un piano di prevenzione individuale basato su controlli più frequenti e attenti che permetteranno di gestire …

Leggi tuttoCosa fare in caso di test con esito positivo in donne sane?

Quali risultati fornisce il test genetico?

risultati-test-genetico-senoclinic

Il risultato dell’analisi effettuata dal laboratorio ti verrà comunicato in una successiva seduta di consulenza nella quale verrà interpretato il dato molecolare ed indicato il programma di sorveglianza più appropriato nonché le possibili opzioni di riduzione del rischio. Dal test genetico è possibile ottenere un risultato positivo o “informativo” quando …

Leggi tuttoQuali risultati fornisce il test genetico?

Chi dovrebbe eseguire un test genetico?

eseguire-test-genetico-senoclinic

Il test genetico viene eseguito solo se, sulla base dei dati forniti nel corso della consulenza onco-genetica, è possibile ipotizzare la presenza di una predisposizione ereditaria. I test si eseguono nelle famiglie ad alto rischio ereditario sempre a partire da persone affette da tali neoplasie. I principali criteri che inducono …

Leggi tuttoChi dovrebbe eseguire un test genetico?

Cosa è, e a cosa serve un test genetico?

test-genetico-senoclinic

Cosa è un test genetico? Il test genetico è parte del percorso di consulenza genetica. Dopo la stesura dell’albero genealogico e l’esaustiva analisi dei dati anamnestici, con la costruzione di un “pedigree oncologico” e della probabilità di mutazione attraverso modelli statistici computerizzati, il genetista verifica per te e i tuoi …

Leggi tuttoCosa è, e a cosa serve un test genetico?

Quali sono le principali fasi del percorso di consulenza genetica?

percorso-di-consulenza-genetica-senoclinic

I genetisti di SenoClinic ti seguiranno per: valutare il rischio genetico individuale di tumore, sulla base dello studio dell’albero genealogico e dei test genetici; aiutarti a comprendere le basi scientifiche su cui si fondano il calcolo del rischio e le misure di controllo preventivo proposte; programmare con il medico specialista …

Leggi tuttoQuali sono le principali fasi del percorso di consulenza genetica?

Cosa è la consulenza genetica in campo oncologico?

consulenza-genetica-oncologica-senoclinic

Il tumore della mammella rappresenta la neoplasia più frequente tra le donne nel mondo occidentale: circa una donna su dieci si ammala di questa malattia nell’arco della vita. Nell’ambito della genetica oncologica, l’iter clinico che conduce alla diagnosi di tumore ereditario e alla gestione dei soggetti ad alto rischio genetico …

Leggi tuttoCosa è la consulenza genetica in campo oncologico?

La familiarità è un fattore di rischio per i tumori del seno?

familiarita-tumore-senoclinic

Il tumore della mammella rappresenta la neoplasia più frequente tra le donne nel mondo occidentale: circa una donna su dieci si ammala di questa malattia nell’arco della vita. Ma il rischio di sviluppare tumori della mammella e/o dell’ovaio è più elevato se altri membri della propria famiglia si sono ammalati …

Leggi tuttoLa familiarità è un fattore di rischio per i tumori del seno?

Le terapie antitumorali possono determinare una perdita o un aumento di peso?

perdita-o-aumento-di-peso-terapie-senoclinic

L’intervento nutrizionale è diventato negli ultimi anni parte sempre più integrante delle cure oncologiche, finalizzato a prevenire o a correggere la perdita di peso e la malnutrizione correlate alla patologia oncologica. Prevenire la perdita di peso riduce la tossicità indotta dalla radio-chemioterapia, migliora la sensibilità delle cellule tumorali al trattamento …

Leggi tuttoLe terapie antitumorali possono determinare una perdita o un aumento di peso?