SenoClinic

Unità di Senologia


Casa di Cura Privata

Villa Benedetta

Circonvallazione Cornelia, 65

00165 Roma

Tel. 06.66.65.23.63

 

Responsabile Unità di Senologia

Dr.ssa Simonetta Rossi

 

Contatti_SenoClinic_Senologia_roma
Villa Benedetta
Come contattarci
dove trovarci
Le nostre prestazioni
 · 

Mammografia, è utile anche per gli uomini?

Mammografia maschile: quando la prevenzione non si tinge solo di rosa
Mammografia maschile: quando la prevenzione non si tinge solo di rosa

La mammografia è una delle basi della prevenzione del tumore al seno. Non tutti sanno, tuttavia, che essa è utilissima non solo per quanto riguarda le donne, ma anche per i pazienti di genere maschile. Se nell'immaginario collettivo, dunque, alla mammografia femminile può fare da contrappunto un controllo della prostata nell'uomo, non sempre è così. Ecco come e quando la mammografia può essere utile anche nell'uomo. 

Quali sono gli uomini ai quali si consiglia la mammografia?

La mammografia non si propone come esame di screening a tutti gli uomini, ma bensì solamente a quelli a rischio di ammalarsi di tumore al seno per familiarità. Insomma, un esame che sembra essere appannaggio esclusivo del genere femminile può, se il medico lo ritiene necessario, essere effettuabile anche sugli uomini. 

Anche gli uomini si ammalano di tumore al seno

Il tumore al seno è una patologia che colpisce dunque non solo le donne, ma anche gli uomini, anche se in una percentuale minore. Peraltro, interesserà sapere che quando si sviluppa nell'uomo, il tumore alla mammella può essere particolarmente aggressivo. Il motivo è presto detto: per quanto riguarda gli uomini non esistono né programmi di screening, né campagne di sensibilizzazione verso il tumore alla mammella, dunque è percentualmente più plausibile che si giunga ad una diagnosi con maggiore ritardo di quanto non accada invece per una paziente di genere femminile. 

La mammografia nell'uomo offre risultati affidabili?

Assolutamente sì. Anzi, la minor presenza di tessuto fibroghiandolare rende l'esame più agevole ed il risultato più "nitido", pertanto la mammografia, se effettuata in pazienti di genere maschile, può offrire risultati ancor più precisi e decisamente affidabili. 

 

Scrivi commento

Commenti: 0